Enzo Cioffi personaggio

26246_105405199499533_100000901605991_42653_3987390_s.jpgLasciatemi riflettere su un personaggio noto a tanti amici di Cervinara, il quale , nonostante conosco da una vita e abbia  condiviso tante cose e manifestazioni con lui, non ho  mai  approfondito nella mia dimensione: Enzo Cioffi Falzarano. E’ si è proprio cosi che l’ho trovato su facebook dove gli ho chiesto un contatto di amicizia. Enzo è l’intellettuale sinistroide con una vasta cultura in tanti campi , fermamente convinto delle sue verità, con molte contraddizioni caratteriali, alla ricerca continua di qualcosa , caratteristiche tipiche però di tutti gli artisti, soprattutto di quelli incompresi . Ma se è vero, che  ogni persona ha una storia, da quello visto nel suo profilo di facebook, dobbiamo dire che  Enzuccio è la storia di Cervinara .Ho trovato tante persone nelle sue foto , anche a me care, che oggi non ci sono più nel nostro  cammino esistenziale ed ho capito quanto Lui mi appartiene come compaesano. Ho provato le stesse sensazioni solo studiando il Prof. Angelo Renna ed un pò a dire il vero definisco i suoi discepoli molti di quei ragazzi di allora che conservano un pò le stesse caratteristiche. 25676_106725089367544_100000901605991_50836_246877_n.jpgChi sono? Salvatore Comitale, Nicodemo De Vito, Antonio Musto, Gigi Giosuè, Tommasino Saggese, Raffaele Taddeo o’ barbiere e tanti altri che ora mi sfuggono. Ognuno con la sua filosofia e con la propria vena artistica che nel loro insieme fanno un segmento importante del Cervinarese Doc. 25676_106736912699695_100000901605991_50878_8102189_n.jpgE noi più giovani, comunque, anche incomprensibilmente siamo rimasti affascinati dai tanti fatti e  foto storiche che raccontano i personaggi di ieri e che oggi vediamo tra di noi, imbiancati nei capelli ,con tante ferite da leccare  e con perdite di amici  sul loro sentiero della vita. La verità è che Enzo è fonte originale anche delle mie conoscenze storiche su Cervinara, il reporter delle cronache di ieri nei suoi scritti che vanno dai Briganti ai gruppi musicali degli anni ”60/70, Ulisse moderno alla ricerca della sua Itaca.Grazie di essere

 

Francesco Viola

Enzo Cioffi personaggioultima modifica: 2010-04-20T10:55:00+02:00da terredibriganti
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply