ELEZIONI POLITICHE 2013 A CERVINARA

elezioni foto.jpg

cervinara elezioni.pdf

 

L’analisi del voto a Cervinara è abbastanza semplice. Da un riscontro con le elezioni politiche del 2008 è possibile fare riflessioni su quello che sta accadendo in italia e nel nostro Comune.

Il fenomeno grillino è una realtà indiscussa che è arrivata come un meteorite in tutti i comuni italiani anche senza rappresentanti politici locali, affermandosi a Cervinara come il quarto partito con il 16,51%. Sono in calo i partiti storici del PD e della PDL rispetto ai dati del 2008.

Il PD, primo partito a Cervinara realizza solo il 28,23 % nel 2013 rispetto al 30,86 del 2008 nonostante il vento favorevole a livello nazionale e i buoni risultati delle primarie. Ricordiamo che Cervinara è anche il paese della segretaria provinciale Caterina Lengua. Forse il PD ha pagato il fatto che la segretaria si è circondata di tanti personaggi che col partito non hanno nulla a che vedere.Comunque è una  vera sconfitta per l’area cattolica del PD Avellinese che ha visto uscire di scena prima il Sindaco Galasso alle primarie e poi il Senatore De Luca dal Parlamento . Già sembra che gli ex comunisti del PD stiano mandando segnali di battaglia alla dirigenza provinciale e regionale sui quotidiani di questi giorni.

Storia diversa invece per la PDL che nel 2008 contava il 43,04% ed ora invece solo il 20,45%, ma lo si spiega col fatto che una forte frattura  c’è stata nel partito in questi anni e le incomprensioni sono tuttora in corso. Comunque a riguardo il vero vincitore rimane Berlusconi che è riuscito ancora una volta a tirare tanti voti con le sue solite ma efficaci strategie di promesse in campagna elettorale.

Nei numeri chi è cresciuto a Cervinara rimane l’UDC che contro corrente dal 8,75% del 2008 si ritrova ad essere al 16,52 %, nonostante il partito a livello nazionale non ha tirato. Il partito Cervinarese si posiziona al quarto posto nella classifica Udc di tutta la provincia di Avellino dopo la città di Avellino, Mirabella Eclano e Nusco. Risultato avuto grazie all’impegno del Sindaco  e la presenza della candidata Filomena Carofano. Ricordiamo che il partito a livello nazionale è quasi scomparso. Si conta che in tutta la provincia di avellino l’UDC ha preso circa 21000 voti. Circa  il 4,55% è il contributo cervinarese in provincia.

Infine all’area di centro si aggiungono ancora il 6,51 della Scelta Civica. Triste risultato per Rivoluzione Civile di Ingroia che rappresenta solo il 2,35%

 

 

ELEZIONI POLITICHE 2013 A CERVINARAultima modifica: 2013-02-27T10:47:17+01:00da terredibriganti
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply