Ciao Presidente!

E’ così che ti vogliamo ricordare, allegro , dalla battuta facile e ironica, grande compagno di vita e di Viaggio. Non ti dimenticheremo!Immagine50-580x384

Ciao Presidente!
E un altro caro amico dell’Associazione Pro Loco di Cervinara ci ha lasciato dopo Nicodemo De Vito. Mimmo Cioffi già Presidente nel 2010 dell’associazione , uomo dalla battuta facile, ironico e orgoglioso delle sue origini Cervinaresi, se ne è andato tra il dolore della famiglia e il vuoto che lascerà in tutti noi. Ù
Mai come ora sento l’appartenenza a quella grande famiglia che è la Pro Loco di Cervinara. I ricordi scorrono uno dietro l’altro nella mente, le risate, le manifestazioni, le serate piovose o all’aperto d’estate, passate a fare semplice salotto tra i racconti scherzosi che Mimmo ci rappresentava, la sua mimica e il suo filosofare, tra la satira e la comicità, di fatti e personaggi storici del nostro paese.
E’ stato un buon Presidente dell’Associazione. Rafforzò i rapporti con l’Unpli di Avellino interscambiando con le altre Proloco della Provincia .Volle fortemente il gemellaggio con il comune di Piedimonte Matese dove aveva legato con persone originarie di Cervinara. Sempre presente ad accogliere gli amici di Irpinia Trekking che nel mese di giugno si inoltravano lungo il Sentiero Montano Giustino Fortunato partendo da piazza Trescine.
Insieme agli altri soci aveva portato avanti le attività tipiche della Proloco come il Carnevale, la Nottelonga, Il Bacio del Bambino, O’Fuoco e Sant’Antuon, Questa è la mia terra, Cervinarte a memoria dell’amico Nicodemo, e tanto ancora.
Oggi, però sono a scrivere di te e non mi sembra vero. Ieri sera, come sempre, tutti gli amici erano al “Ponto Campo” al solito posto quasi ad aspettarti per prendere il solito caffè serale, invece erano li per chiedere novità su di te ma….., un velo di silenzio scendeva a sentire delle tue condizioni.
Abbiamo tutti bisogno di riempire il vuoto che lasci, abbiamo tutti bisogno di raccoglierci e sentirci del gruppo della Pro Loco vecchi e nuovi soci. E’ accaduto tutto così velocemente da farci perdere i sensi. La morte non cambia copione, quando colpisce uno di Noi l’effetto è dirompente e le parole non servono. Passa la voglia di fare tutto , ma poi pensi che se non avessimo fatto questa strada insieme, oggi, non avremmo avuto nulla da ricordare ne da condividere.
Anche se generazionalmente più grande è stato un onore essere amico tuo!
Con tutto l’amore che abbiamo avuto per Te e a nome di tutti gli amici e soci, ci stringiamo al dolore di queste ore alla Tua famiglia. Ciao Presidente!
Francesco Viola

Ciao Presidente!ultima modifica: 2016-02-02T10:01:40+00:00da terredibriganti
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

*